SAMETTO V Ep. 1

Le origini




Acquisito: Giugno 2007.
Il Sametto V in tutto il suo rustico splendore al momento del recupero.
Gli pneumatici (ricostruiti) e la batteria (nuova) sono stati montati pochi mesi prima.
Mancano le targhette metalliche ai lati del cofano motore con la scritta Sametto V .



Motore bicilindrico a “V” raffreddato ad aria, cilindrata 1700 cc, ciclo Diesel 26 CV,
quattro ruote motrici, sistema originale Same, sollevatore idraulico con Sistema Automatico (di) Controllo “SAC”, parafanghi a orecchia di elefante.

Per quanto non in ottima forma il mezzo complessivamente funziona ed è stato utilizzato per varie lavorazioni (leggere) fino al momento dell’acquisizione.
L’impiego del mezzo è stato prevalentemente nelle operazioni colturali di un piccolo vigneto (irrorazione, arature superficiali interfilari, …) che sono le operazioni tipiche per le quali il trattore è stato progettato.

Il Sametto V in un’immagine da un catalogo d’epoca in cui lo si vede operare nel suo ambiente naturale. Il modello rappresentato monta parafanghi avvolgenti con seggiolino per il passeggero.

Post popolari in questo blog

PULIZIA ACQUARIO

MANUALE PER DONNE Ep. 3

SAMETTO V Ep. 0