mercoledì 4 maggio 2016

AIUOLA BULBOSE

Questo inverno, non avendo abbastanza da fare tra studio e lavoro in campagna, ho progettato un’aiuola dedicata principalmente ai bulbi.
Avendo deciso di collocarla intorno al platano Gandhi (il mio platano è un pacifista, niente a che vedere con quello ad Hogwarts) ho sfruttato il tronco per tracciare il cerchio con uno spago e un tondino legato all’estremità.
Papà ha delineato il perimetro dell'aiuola sistemando delle pietre a semicerchio e le ha impilate fino a raggiungere mezzo metro circa nel punto più alto per poi farle decrescere nel modo più lineare possibile.
Abbiamo accumulato foglie, cenere e terra mista a letame per formare il terrapieno dell'aiuola che, per come è stato realizzato il muretto di contenimento, risulta inclinato.
Quindi sistemata la terra mi sono concentrata sulla messa a dimora dei bulbi!
Dal viaggio ad Amsterdam ero tornata con una cinquantina di tulipani (per questo ho pensato ad una aiuola dedicata ai bulbi) e durante l’inverno ho acquistato altri fiori: fresie, aglio ornamentale, gigli, narcisi, bucaneve, muscari, giacinti, crocus… in più potevo contare su di una riserva pressoché infinita di iris del giardino.
Ho cercato di sistemare i bulbi in modo che una volta sbocciati siano visibili tutti i fiori: vicino al tronco, al centro del cerchio, i fiori più alti come gli iris, l’aglio e i gigli. 




A metà, sempre con l’aiuto del compasso a corda, due cerchi concentrici di tulipani alternati a narcisi; all’esterno i fiori più bassi. 
Ho poi seminato a spaglio dei fiori da seme ed ho tracciato un altro cerchio, interno a quelli dei tulipani e dei narcisi, di girasoli nani.






Primo bucaneve
Purtroppo era decisamente tardi per piantare i bulbi quindi il risultato non è dei migliori ora, ma confido che dalla prossima primavera l’aiuola dia il meglio.

L'aiuola comincia a prendere forma (sullo sfondo Yuki)










Ma il lavoro non è finito!

Voglio alzare il muretto con un ulteriore giro di pietre e sto aspettando che tutti i fiori facciano capolino per poter trapiantare felci, primule e mammole provenienti da un’altra aiuola che smantellerò causa la sua infelice posizione.



Vi piace il progetto? Avete dedicato anche voi una zona alle bulbose o vi piacerebbe farlo? Qualsiasi suggerimento è ben accetto!



"Se possedete una biblioteca e un giardino, avete tutto ciò che vi serve." (Cicerone)

Translate

INTRODUCTIONS

Welcome, my name is Giulia. I’m lucky to have a wonderful family, together we are a team: mom Paola, dad Adriano and grandparents Giann...